Le Peagnè
Recioto della Valpolicella Classico

denominazione di origine controllata e Garantita

Si presenta con un colore: rosso granato. Sapore: morbido elegante e vellutato, dolce ma non stucchevole.
Abbinamento: servito fresco da meditazione e dolci secchi (sbrisolona) o con formaggi erborinati. Profumo: frutto intenso e persistente con richiami di note balsamiche.

Dati analitici:
Alcol: 13,5 – 14 % Vol
Zuccheri: 110 – 120 gr/lt
Acidità: 5,5/6 gr/lt

Origine: vigneti di proprietà della famiglia Vaona, siti nelle colline del comune di Marano di Valpolicella nel cuore della zona Classica della Valpolicella, situati ad un’altitudine media di 200-250 mslm.

Terreno: l’ottima esposizione e la particolare natura fisico-chimica, offrono codizioni ideali, per la produzione di uve destinate ad un lungo appassimento per la vinificazione del Recioto.

Uve: Corvina 30%, Corvinone 35 %, Rondinella 25 %, Molinara 5%, Raboso Veronese 5%.  Vigneto di età 10/40 anni.

Vendemmia: a maturazione le uve vengono accuratamente selezionate e poste su appositi graticci di bambù, dove avviene un TRADIZIONALE appassimento di circa 5 mesi.

Vinificazione: una pigiatura, delicata, precede una parziale diraspatura a cui segue una macerazione di 7-10 giorni a bassa temperatura (1-2°C) che, favorisce una maggiore concentrazione degli aromi primari. La fermentazione piuttosto lenta porta in 7-9 giorni ad una gradazione alcolica di 11 – 12 % Vol., ma con un residuo zuccherino ancora consistente. E’ importante evidenziare che i tempi di contatto con le vinacce sono notevolmente ridotti, sia per evitare un’eccessiva estrazione di tannini, sia per favorire un arresto fermentativo.

Affinamento: dopo alcuni travasi, il Recioto, viene messo ad affinare per il 50% in cisterna d’acciaio e la restante parte in carati di ciliegio da 225 lt. Questa fase dura mediamente 12 – 14 mesi, importante, in quanto si verifica un’attività fermentativa che, porta a quell’equilibrio fra alcool e zuccheri, determinante per la stabilità di questo prodotto. L’affinamento in bottiglia è di circa 5 mesi.